Sapete come una donna diventò strega? Un giorno gli venne in mente di farla finita con una maledetta gatta che era la dannazione sua. Lega questa gatta per la coda, la sospende in mezzo alla casa, e “l’abbrucia” con lo spirito. La povera bestia avrebbe voluto morire subito: ma non faceva altro che girare intorno a se stessa. ( già far morire una gatta o una donna, si sa che c’è ne vuole..). Ma finalmente, morì arrostita.Fatto questo arrosto che altro pensò di fare quella donna?? Prese il fiele di quella gatta, l’abbrustolì e se lo mangiò. Da quel giorno diventò strega. A Lanciano si dice: “Chi ‘ccide’ na hatt’ à sette male disgrazie”.

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo