sf

Il parroco di Pescocostanzo Don Daniel Cardenas in questo tempo di quaresima ha programmato la celebrazione di una " missione di perdono e riconciliazione", un'occasione per preparare la comunità parrocchiale ad accogliere la gioia della Pasqua, a vivere un tempo di grazia e ravvivare la fede. La missione inizierà il prossimo 6 aprile e terminerà il venerdì santo 18 aprile. Due eventi significativi daranno inizio alla missione: l'esposizione straordinaria della Madonna del Colle e del santo Patrono San Felice Martire(6-12 aprile). La missione prevede diverse assemblee bibliche che si terranno all'aperto, in alcune contrade di Pescocostanzo. Durante i giorni della missione, sacerdoti faranno visita alle famiglie e consegneranno la preghiera della riconciliazione, mentre la Basilica resterà aperta fino alle ore 22,00 per accogliere le famiglie e quanti vi vorranno far visita per pregare davanti a Gesù nel tabernacolo e alla Madonna e San Felice. L'invito di Don Daniel a partecipare è rivolto a tutti anche per la fiaccolata(segno di testimonianza di fede)con la Madonna e San Felice che percorreranno le vie di Pescocostanzo mercoledi 9 aprile alle ore 21,00. A ricordo di questa missione,venerdi santo dopo la celebrazione liturgica in basilica, che si terrà alle ore 17,00, sarà intronizzata una croce al Colle Santa Maria, nel sito dove alcuni anni fa ignoti rubarono il capitello e la precedente croce in ferro battuto. Per l'occasione, l'Associazione Pensionati di Pescocostanzo sta provvedendo, con impegno, ad un restauro del sito che ospiterà un nuovo capitello con la croce, segno della cristianità. (L7)

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo